Crea sito

Vantaggi

Apr 12

Vantaggi

Ci saranno pure anche dei vantaggi a diventar vecchi, magari un po’ rincoglioniti e sordi. Forse non ci accorgeremo più di chi ci passa davanti nella fila, anzi non le faremo proprio più le file; se l’Enel o la Tim faranno la cresta sulla bolletta, se ci diranno “stronzo” per strada quando non ci faremo sorpassare. Magari non capiremo più quanto è finto il prossimo,...

Read More

Una sola possibilità

Apr 04

Una sola possibilità

Vivere è una gymkhana, una gara a ostacoli, un incontro di kendo all’ultimo sangue. Si esce di casa in punta di piedi cercando di non pestare i cristalli che coprono i nostri percorsi. Ci si muove tra impegni e le cose naturali del vivere, circospetti, atterriti, con il terrore di sbagliare. Un errore e possiamo perdere tutto! Ogni gesto, ogni occhiata, qualsiasi...

Read More

Due caffè, prego

Gen 25

Due caffè, prego

Il tempo fugge tra le dita delle mani, la mia corteccia si assottiglia. Come prendere grandi decisioni? Devo vivere o lavorare? Devo piacere o piacermi? Devo essere comprensibile e giudizioso o spontaneo? Il tempo non basta mai, mi ritrovo esausto alla fermata e non sono davvero quello che penso di essere. “Ma noi siamo la palla con cui gioca il buffone, il...

Read More

E ti saluto

Dic 20

E ti saluto

“In un contesto ancorquando sacralizzato, indipendentemente da sandronate e civetterie, ma ancora moderatamente onesto, si potrebbe rispettosamente cercare di stirare le cuoia. Almeno con un po’ di soggettività. Invece le trappole costituenti, le assurdità viventi, i flussi confluenti e altre mnemosità partecipanti, impediscono anche questo. Certo si potrebbe...

Read More

Differenze

Set 20

Differenze

Mi chiedo sempre chi è quello riflesso nello specchio. O meglio: io sono io o sono quello riflesso? Agiamo entrambi alla stessa maniera, apparentemente. Ma io, ammettendo di essere quello di qua dallo specchio, guardandomi e guardando nello specchio, non vedo le stesse cose! E lui, quello al di là, come mi vedrà? Cosa vedrà? Chi dei due guarda nel mondo...

Read More

I piedi del tavolino

Set 11

I piedi del tavolino

Due signore di 35 anni con una bambina si siedono al tavolino davanti al mio in un bar all’aperto. Sono circa le 18, bevono birra e chiacchierano del più e del meno tra di loro mentre la figlia di una delle due continua a dire che vuole andare allo scivolo. Da lontano una bambina più piccola si avvicina al tavolino con un giochino in mano. Quando è a mezzo metro da...

Read More